App carte spesa: 2 cause della povertà in Italia

Quali sono le principali cause della povertà? Ecco perché gli italiani stanno diventando sempre più poveri senza accorgersene! Scopri le 2 cause della povertà in Italia di cui non ti rendi conto.

0

App carte spesa: ecco perché le famiglie in Italia diventano sempre più povere anno dopo anno. Senza nemmeno accorgersene gli italiani diventano più poveri anno dopo anno: ecco le 2 cause della povertà in Italia. Parliamoci chiaro, ormai in Italia sembra che si sopravviva solo per riuscire a pagare le tasse ed è diventato un lusso addirittura poter fare la spesa e riempire il carrello al supermercato con tranquillità! Ovviamente acquistare prodotti per lo svago per molti rappresenta addirittura un sogno: ma perché succedere questo? Quali sono le principali cause della povertà? In questo articolo ti svelo i due motivi per cui gli italiani diventano sempre più poveri e cosa ci sta portando alla deriva dal punto di vista economico. Buona lettura! Ti ricordo di inscriverti al sito per restare sempre aggiornato e ricevere le nostre migliori notizie. Clicca ora sul link e iscriviti immediatamente: https://tenacemente.com/iscriviti/ 

App carte spesa: ecco perché in italia le famiglie diventano sempre più povere. Scopri i 2 principali motivi di cui non ti accorgi nemmeno.

Cause della povertà in Italia

Senza nemmeno accorgersene le famiglie in Italia hanno sempre meno soldi in tasca. Quali sono i motivi?

Ecco le due principali cause:

  1. Inflazione;
  2. Mancato aumento sufficiente di stipendi e pensioni.

Quindi, a causa dell’inflazione i prezzi di ogni cosa aumentano anno dopo anno spaventosamente.

Aumento povertà in italia

Perché gli italiani diventano sempre più poveri? Perché anno dopo anno sono costretti a spendere sempre più soldi anche solo per fare la spesa e acquistare i beni di prima necessità.

Mentre negli altri paesi del mondo, a causa dell’inflazione, i prezzi aumentano ma aumentano anche gli importi degli stipendi e delle pensioni, questo in italia non succede.

In Italia aumentano i prezzi anno dopo anno a causa dell’inflazione, aumentano le tasse da pagare e aumentano anche i costi in bolletta anno dopo anno, ma gli stipendi restano fermi da 30 anni. Se gli stipendi o le pensioni aumentano per gentile concessione di qualche bonus riconosciuto dallo Stato, non illudetevi perché ad ogni aumento concesso scatta automaticamente anche l’aumento delle tasse da pagare, in pratica a rimetterci sono sempre le famiglie italiane, come un cane che si morde la coda.

Storia della povertà in italia

Gli stipendi in italia sono anche diminuiti del 2,90%.

Ecco invece i costi aumentati dei beni di prima necessità dal 1990 ad oggi:

Pane da 0,75€ a 4€;

Pasta da 0,60€ -a 2€;

Benzina da 0.77€ a 1.80€.

Insomma, senza nemmeno accorgercene, noi italiani stiamo diventando sempre più poveri anno dopo anno.

Ti siamo stati d’aiuto? Tu cosa ne pensi? Ti eri accorto che anche solo riempire il carrello della spesa costa sempre di più anno dopo anno? Qual è la soluzione secondo te? Commenta qui sotto per farcelo sapere!

Leggi subito questi articoli super interessanti:

13 segreti per avere successo svelati da Jeff Bezos

Business nel Fintech: conviene investire soldi? Scopriamolo insieme!

Seguimi sui social: Twitter, InstagramTikTokFacebook, YouTube e Telegram.

Foto di Moose Photos da Pexels.com