Energia corpo umano senza riscaldamento

0

Energia del corpo umano: cosa succede al corpo senza riscaldamento? La crisi energetica internazionale innescata dal conflitto tra Russia e Ucraina ha scatenato un vero tornado per l’economia. Con l’aumento delle bollette di luce e gas è diventato quasi un obbligo evitare di riscaldare la nostra abitazione per risparmiare soldi e quindi tenere spento l’impianto di riscaldamento, ma quali sono gli effetti dell’esposizione a lungo del corpo umano al freddo dell’inverno? A rispondere a questa domanda è James Gallagher, giornalista scientifico della Bbc, che ha fatto un esperimento casa senza riscaldamento e ha spiegato come reagisce il corpo in una casa senza riscaldamento!

Energia del corpo umano: cosa succede al corpo senza riscaldamento? Ecco la risposta che, in tempi di crisi energetica, non vi piacerà!

Leggi anche: Virus congelato nel permafrost torna in vita in Siberia!

Ecco cosa succede al corpo senza riscaldamento: ricordiamo che la temperatura è stata abbassata a 19 gradi dal governo Draghi proprio per contrastare la crisi energetica scatenata dal conflitto tra Ucraina e Russia, insomma, tenere spento l’impianto di riscaldamento è quasi un obbligo per risparmiare soldi e contrastare il caro bollette. Tuttavia l’energia del corpo umano subirà delle conseguenze e in questo articolo vi spieghiamo quali sono.

Cosa ci accade a vivere senza riscaldamento?

Ecco la risposta di James Gallagher, giornalista scientifico della Bbc!

Il corpo umano funziona al meglio con un’alta temperatura di 37 gradi, e per il nostro corpo mantenere questa efficienza in un ambiente esterno molto più freddo diventa una vera e propria impresa che comparta dei rischi alla salute.

Durante l’esperimento svolto da Gallagher l’ambiente è stato reso più freddo abbassando la temperatura da 21 gradi a 18 gradi: i peli del suo corpo si sono drizzati. Il motivo è che il corpo ha reagito per difendere la temperatura interna da un ambiente esterno freddo di 18 gradi.

Quali sono le conseguenze di un ambiente a lungo freddo?

  1. La pressione sanguigna è salita e il sangue diventa più denso: quindi in inverno aumenta il rischio di infarto o ictus;
  2. Con la vasocostrizione, il corpo difende la temperatura interna quindi gli arti estremi diventano freddi e bianchi;
  3. Inoltre il freddo aumenta le possibilità di contratte virus perché rende più deboli le difese immunitarie;
  4. Aumenta la frequenza del battito cardiaco e della respirazione, inoltre il corpo consuma più calorie;
  5. L’organismo ha meno ossigeno e glucosio visto che il sangue arriva meno al cervello, ecco perché il freddo provoca più decessi rispetto al caldo.

Ti consiglio di leggere anche altri nostri articoli molto interessanti e utili: https://tenacemente.com/news/salute/

Se sei appassionato di tecnologia scopri le nostra notizie dal mondo Tech: https://tenacemente.com/news/tech/

Fonte articolo: Corriere della Sera 

Foto di form PxHere