Bonus spesa Natale 2022: 125 euro a famiglia

Bonus spesa Natale 2022, un Comune in Italia regala un bonus spesa 125 euro ad ogni famiglia in difficoltà economica: ecco chi può averlo. Insomma, un contributo molto utile in un periodo di crisi dell’economia. Le tasche di famiglie e imprese sono sempre più vuote a causa della pandemia e dell’andamento dell’inflazione. I costi dei beni energetici sono aumentati notevolmente e anche i prezzi dei beni di prima necessità sono alle stelle. Una città italiana corre in aiuto delle famiglie per riempire il carrello della spesa in uno dei periodi in cui si spende di più per pranzi e cenoni, cioè nel mese delle festività natalizie. Ecco quale!

Bonus spesa Natale 2022: una città italiana regala 125 euro ad ogni famiglia. Ecco come funziona e chi può averlo.




Bonus spesa 125 euro

Il Comune di Napoli in aiuto delle famiglie in difficoltà economica con il bonus spesa Natale 2022: ecco come funziona.

Il Comune di Napoli regala 125 euro ad ogni famiglia in difficoltà economica che risiede nel territorio.

Il bonus spesa Natale 2022 può essere speso per gli acquisti di Natale e Capodanno nei negozi che aderiscono all’iniziativa, quindi convenzionati con il Comune di Napoli.

Ad avere diritto al bonus sono le famiglie composte da almeno quattro persone, residenti nel comune di Napoli e già beneficiari di aiuto con la sovvenzione valida tra il 21 dicembre 2021 e il 15 aprile 2022.

Per averlo non è necessario presentare nessuna domanda, infatti alle famiglie in difficoltà economica l’amministrazione rilascerà un unico Pin che consentirà l’erogazione della somma di 125 euro direttamente sui conti correnti durante il periodo delle festività di Natale.

Il bonus di 125 euro è utilizzabile entro il 31 dicembre 2022 nei negozi convenzionati con il Comune di Napoli e può essere speso solo per acquistare questi prodotti:

  • Beni di prima necessità;
  • Prodotti alimentari;
  • Prodotti per la salute e la cura della persona (sono esclusi i prodotti di bellezza);
  • Articoli per la pulizia e per la cura della casa;
  • Articoli per la cura dei neonati e dei bambini.

La somma non può essere spesa per acquistare alcolici e arredi per la casa.

L’erogazione del bonus avverrà fino all’esaurimento dei fondi stanziati dal Comune di Napoli per le famiglie in difficoltà economia.

Voi cosa ne pensate? Commentate qui sotto per farcelo sapere!

Leggi i nostri articoli dal mondo della finanza e dell’economia: https://tenacemente.com/news/investimenti/

Seguici sui social TikTokInstagramFacebookTelegramLinkedin e YouTube

Foto di Nataliya Vaitkevich da Pexels