App trading criptovalute: Genesis blocca i prelievi

0

App trading criptovalute: Genesis blocca i prelievi dai conti. Uno dei più importati distributori di prestiti in valute digitali in crisi di liquidità. Altra piattaforma broker di criptovalute in crisi dopo il fallimento di FTX?

App trading criptovalute: secondo quanto riportato dal Wall Street Journal la situazione d’emergenza avrebbe spinto Genesis a cercare di ottenere dagli investitori un finanziamento da 1 miliardo di dollari prima di bloccare i prelievi ed evitare una crisi di liquidità.

Genesis blocca i prelievi dai conti

Secondo quanto rivelato dal Wall Street Journal, Genesis aveva necessità di un prestito a causa di una crisi di liquidità nell’attività di bilancio. Tuttavia Genesis non avrebbe raccolto i finanziamenti, quindi ha sospeso i prelievi dai conti a causa di “richieste di prelievo anomale che hanno superato l’attuale disponibilità di liquidità“.

Ricordiamo che Genesis è uno dei più famosi broker di criptovalute al mondo che mette a disposizione di investitori professionali servizi di trading.

Insomma, davvero un periodo buio per le criptovalute e un momento difficile per Genesis che ha deve superare il fallimento di FTX di Sam Bankman-Fried, e anche il cedimento di Three Arrows Capital (3AC) di cui è creditore per oltre 2 miliardi di dollari.

Seguici per scoprire tutti gli aggiornamenti!

Leggi i nostri articoli dal mondo della finanza e dell’economia: https://tenacemente.com/news/investimenti/

Seguici sui social TikTokInstagramFacebook e YouTube

Tu per noi sei importante! Iscriviti gratis al sito per aiutarci: https://tenacemente.com/iscriviti/

Foto da Pexels

SCRIVI IL TUO COMMENTO QUI