Come fare il limoncello fatto in casa ricetta della nonna

Come fare il limoncello fatto in casa ricetta della nonna! Ecco la mia ricetta, se vuoi condividi anche la tua nei commenti qui sotto!

Il limoncello fatto in casa è un liquore molto conosciuto. Ecco la ricetta della nonna!

INGREDIENTI

5-6 limoni (biologici non trattati)
500 ml di alcol puro (95°)
500 ml di acqua
400 g di zucchero

PREPARAZIONE

Lavare bene i limoni con l’acqua corrente e asciugarli con cura.

Tagliate solo la parte gialla della buccia servendovi di un pelapatate per accertarvi di escludere la parte bianca (è importante prelevare solo la parte gialla più esterna della buccia per non compromettere l’intera ricetta).

Mettere tutte le bucce gialle in un vaso di vetro capiente e coprirle con l’alcool. Chiudere bene il vaso o la brocca col tappo (in mancanza di un tappo potete usare tranquillamente un foglio di pellicola per alimenti) e agitare bene il composto.

Mettiamo il vaso con il composto di scorze di limone più alcool in dispensa per circa una settimana e ricordiamo di dare una bella mescolata ogni giorno.

Passato il tempo di macerazione possiamo preparare lo sciroppo.

In una pentola versare lo zucchero e l’acqua, mettere la casseruola sul fuoco e far sciogliere bene lo zucchero mescolando con un mestolo di legno fino a bollore.

Lasciamo raffreddare lo sciroppo. Quando è pronto, prendiamo il vaso con le bucce di limone e usiamo un colino e una garza in cotone per filtrate l’alcool e unirlo al pentolino che contiene lo sciroppo di zucchero e acqua. Mescolate bene, imbottigliate e lasciate riposare il vostro limoncello per circa 2 settimane in un luogo fresco e buio.

Con questa ricetta si ottiene 1 Litro di liquore.

Vi è piaciuta questa ricetta? Voi come preparate questo liquore? Ditecelo in un commento! Se vuoi rimanere sempre aggiornato seguici su FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Non perderti tutte le nostre guide! https://tenacemente.com/news/come-fare/

Foto di Leonhard Niederwimmer da Pixabay

SCRIVI IL TUO COMMENTO QUI