Fissa: il gesto folle dalla stalker di Brad Pitt in casa dell’attore

La stalker di Brad Pitt a causa della sua fissa per l’attore nel 2000 ha fatto irruzione nella casa della star del cinema. Insomma, essere delle celebrità ha molti vantaggi, ma si corre anche il rischio di essere troppo esposti al pubblico. Le star di Hollywood purtroppo sanno che la loro posizione e residenza può essere facilmente rintracciabile con una ricerca online o tramite Star Maps. Questa accessibilità purtroppo, per molti personaggi famosi vuol dire incontri indesiderati con ammiratori deliranti. Brad Pitt, 58 anni, è un attore di serie A che tiene lontani gli intrusi con un sistema di sicurezza molto esteso, tuttavia diversi anni fa una donna è riuscita a entrare nella casa dell’attore a Los Angeles. Ecco tutti i dettagli e la cosa inquietante che ha fatto la donna nella camera da letto di Brad Pitt!

Fissa: il gesto folle dalla stalker di Brad Pitt!

Quando una stalker è entrata nella casa di Brad Pitt a Hollywood Hills
Il 7 gennaio 1999, la donna di diciannove anni riuscì ad entrare nella villa di Brad Pitt a Los Angeles.

Durante un’intervista ad un talk show, la donna con la fissa per Brad Pitt, ha affermato di aver realizzato una bambola per la star del cinema che avrebbe voluto consegnargli personalmente. Ha anche parlato di quello che è successo dopo aver scavalcato una recinzione di ferro all’ingresso della sua tenuta.

La stalker di Brad Pitt ha spiegato che ha camminato su terreni di proprietà dell’attore per tre ore inosservata anche dopo che gli allarmi sono scattati e i cani hanno abbaiato. Ha anche rivelato di essere riuscita a entrare in casa del divo arrampicandosi attraverso una finestra aperta.

La cosa inquietante che ha fatto la stalker di Brad Pitt in casa dell’attore a Los Angeles
Una volta dentro la casa di Brad Pitt, la donna è entrata nella camera da letto dell’attore e ha guardato tra le sue cose, ha indossato i vestiti della star del cinema, si è sdraiata sul suo letto e ha deciso di dormire lì.

La donna, che a quanto pare era anche un’aspirante attrice, venne sorpresa in casa di Brad Pitt con indosso i vestiti dell’attore. Inoltre, aveva con lei un libro di stregoneria, una lettera per Brad Pitt e un grande fiocco. 

La stalker di Brad Pitt rimase in casa dell’attore circa 10 ore, fino a quando un domestico la sorprese profondamente addormentata nella stanza.

Il custode chiamò la polizia che poi fece irruzione nella casa e arrestò la donna.

Interrogata dalla polizia, la donna ha detto di aver indossato i vestiti dell’attore perché sentiva freddo. Ecco una dichiarazione fornita dalla polizia di Los Angeles al Los Angeles Times:

“Quando è stata arrestata, la sospettata indossava un cappello blu, una felpa verde, pantaloni di tuta neri e scarpe da tennis appartenenti al signor Pitt. Secondo quanto riferito, la sospettata si è adornata con gli abiti del signor Pitt perché aveva freddo”.

Brad Pitt non era in casa al momento dell’incidente perché era fuori città per le riprese di un film.

Un mese dopo aver fatto irruzione nella residenza privata dell’attore, la donna non ha contestato l’intrusione. Il giudice le ha dato tre anni di libertà vigilata a condizione che si sottoponesse a consulenza psicologica. Inoltre, è stato concesso un ordine di protezione completo richiesto da Brad Pitt e alla donna è stato ordinato di stare ad almeno 100 metri di distanza da lui e dalla sua proprietà, di non contattarlo in alcun modo e di smettere di perseguitare la star di Fight Club.

Read more: https://tenacemente.com/?s=brad+pitt

Subscribe: https://tenacemente.com/iscriviti/

Follow me for more: Facebook, Instagram, Reddit, YouTube, Twitter e LinkedIn.

Credits photo: flickr.com

SCRIVI IL TUO COMMENTO QUI