Amore: chi è la moglie di Patrick Swayze e cosa fa Lisa Niemi oggi

0

Amore: chi è la moglie di Patrick Swayze? L’amore della star di Hollywood per Lisa Niemi, oggi 64 anni, era immenso. Ecco cosa fa Lisa Niemi oggi e le parole d’affetto dell’attore di film cult degli anni Novanta e anni Ottanta come Ghost – Fantasma e Dirty Dancing – Balli proibiti per lei, in un’intervista sul suo matrimonio rilasciata da Patrick anni prima della sua morte per un tumore.

Amore: chi è la moglie di Patrick Swayze e cosa fa Lisa Niemi oggi

Lisa Niemi è nata a Houston il 26 maggio del 1956, è una ballerina ed attrice americana. 

Patrick Swayze e la moglie Lisa Niemi: ecco come si sono conosciuti

Lisa Niemi e Patrick Swayze si sono conosciuti negli anni ’70 a Houston, nella scuola di ballo di proprietà della mamma di Patrick Swayze, dopo cinque anni Patrick e Lisa si sono sposati e sono partiti alla ricerca di fortuna a New York.

Ecco le parole di Patrick Swayze sul matrimonio con Lisa Niemi, in un’intervista della star di Ghost rilasciata nel 2005, al Daily Mail:

“Sono andato a New York per quattro anni e ho ballato per compagnie di balletto, ma non riuscivo a smettere di pensare a Lisa e non riuscivo a capire perché continuassi a tornare da lei. Non so quale sia la chiave per un matrimonio di 30 anni. Suppongo che si tratti di mantenere vivo l’amore, di capire come innamorarsi ogni giorno, di non darsi per scontati, perdonare, avere fiducia: qualunque cosa sia per noi ha funzionato”

Patrick Swayze aveva un tumore al pancreas ed è morto nel 2009 all’età di 57 anni. Nel dicembre del 2012, tre anni dopo la sua scomparsa, la moglie Lisa Niemi si è fidanzata ufficialmente con il gioielliere Albert DePrisco.

Lisa Niemi e Patrick Swayze non hanno avuto figli

Lisa Niemi e Patrick Swayze non hanno avuto figli: purtroppo nel 1990 durante un’ecografia scoprirono che il loro bambino era morto. Riprovarono ad avere dei figli ma non ci riuscirono.

La coreografa Lisa Niemi, ha spiegato in un’intervista a Paramount Network, che l’aborto spontaneo per lei e il marito Patrick Swayze è stato un dolore devastante, infatti l’attore desiderava diventare padre. In quel periodo iniziò un momento drammatico nella vita di Swayze.

La vita di Patrick Swayze è stata segnata da un difficile rapporto con la madre durante l’infanzia e, dopo il successo al cinema, dalle dipendenze dell’attore da alcol e droga. I problemi dell’attore iniziarono negli anni ’80 a causa della morte del padre, deceduto a 57 anni per un attacco cardiaco.

Quindi l’aborto spontaneo della moglie fu per Patrick l’ennesimo duro colpo che lo trascinò nel baratro dell’alcol.

Dopo un periodo di disintossicazione, cercò la felicità nel suo ranch con l’allevamento di cavalli arabi. Tuttavia, tornò nel baratro dell’alcol dopo il successo del film Dirty Dancing – Balli proibiti.

Patrick Swayze e la dipendenza dall’alcol

L’attore non riuscì a gestire il successo e iniziò a consumare droga e ad avere attacchi di rabbia: nel 1989 Patrick Swayze distrusse una stanza d’albergo.

La situazione peggiorò nel dicembre 1994 a causa del suicidio di sua sorella Vicky: affetta da disturbi mentali e depressione, morta a causa di una overdose di analgesici.

Lisa Niemi oggi

Nel 2014 Lisa Niemi si è risposata a Palm Beach con il gioielliere Albert DePrisco. Ecco le parole di Lisa al magazine People, in un’intervista rilasciata qualche giorno prima delle sue nozze:  

“La cosa che aspetto di più è essere davanti all’altare e guardarlo in quegli occhi luminosi e incredibili. Non posso pensare a una cosa più bella di questa. Abbiamo voluto qualcosa di fresco e felice. Ho degli amici molto simpatici, sono sicura che ci saranno dei brindisi davvero divertenti. Balleremo vari tipi di musica, da Michael Bublé e Steve Tyrell, dai classici degli anni Settanta alle hit attuali”.

Read more: https://tenacemente.com/?s=Patrick+Swayze+

Seguici su FacebookInstagram

Fonte foto: Alan Light

SCRIVI IL TUO COMMENTO QUI