HomeAmericaMalattia, Michael J. Fox parla di Parkinson e tumore

Malattia, Michael J. Fox parla di Parkinson e tumore

 L’autorevole magazine People ha dedicato la copertina a una leggenda del cinema anni ’80: Michael J. Fox. La star di Ritorno al Futuro parla della sua malattia e delle conseguenze drammatiche del tumore e del Morbo di Parkinson. Scopri la commovente confessione del divo di Hollywood! 

Malattia, Michael J. Fox starebbe perdendo la sua battaglia contro il Morbo di Parkinson. Ecco le dichiarazioni dell’attore sulla malattia che combatte da 22 anni:

La mia memoria sta sparendo. Oltre ai sintomi più evidenti come tremori e rigidità, la malattia ha avuto per me un impatto devastante sulla memorizzazione, abilità cruciale per recitare. Ora mi devo continuamente esercitare a recitare scioglilingua per migliorare la mia dizione. Non riesco più a suonare bene la chitarra, non riesco più nemmeno a disegnare, non sono mai stato bravo a ballare e ora sta peggiorando anche la mia recitazione”.

Il Morbo di Parkinson è un disturbo degenerativo del sistema nervoso centrale: la malattia è stata diagnosticata all’attore nel 1991. Michael J. Fox ha parlato pubblicamente della sua malattia nel 1998. La star ha comunque recitato nel film “Spin City” e ha partecipato come guest star in “The Good Wife”.

Michael J. Fox ha dovuto affrontare anche altri problemi di salute. All’attore nel 2018 è stato diagnosticato un tumore benigno alla colonna vertebrale, la malattia cresceva rapidamente causando alla star terribili dolori in tutto il corpo. Il tumore è stato asportato grazie a un’operazione che ha avuto successo ma dopo l’intervento Michael J. Fox ha dovuto imparare di nuovo a camminare. Tempo dopo il divo è stato costretto ancora all’immobilità dopo una brutta caduta. Ecco il racconto di Michael J. Fox:

“È stato uno dei momenti più bui di tutta la mia vita, ma ho imparato il potere, e l’importanza, della gratitudine. L’ottimismo è sostenibile quando riesci a provare gratitudine, e ciò che ne consegue è l’accettazione. Io ora ho l’ottimismo di un uomo di 60 anni… ho cose con cui sono stato benedetto che sono semplicemente incredibili. La vita è ricca. La vita è bella“.

Per fortuna l’attore non si è lasciato abbattere dai suoi problemi di salute e ha scritto il suo quarto libro di memorie, “No Time Like the Future”, in arrivo in edicola il 17 novembre:

“Per fortuna, mi piace molto scrivere”

Insomma, la star non ha avuto una vita facile ma è sicuro che potrà sempre contare sull’affetto e il sostegno del suo pubblico.

Ecco 4 articoli sulla mitica saga di Ritorno al Futuro:

  1. Ritorno al futuro: il provino di Ben Stiller per il film
  2. Back to the Future: svelato il finale originale del film
  3. Gli attori di Back to the Future dicono no al quarto film: “La saga è finita”
  4. Guarda i primi 10 minuti del film Back to the Future in 4K Ultra HD (VIDEO)

Foto di Alan Light

Fonte: youtube.com

articoli consigliati