Stati Uniti, Ritorno al futuro: gli attori dicono no al quarto film: “La saga è finita”

0
6
Pubblicità

Ritorno al futuro 4 non si farà perché la saga è finita: a dirlo sono due attori del film cult anni 80, Claudia Wells e James Tolkan. Ecco i dettagli dagli Stati Uniti!

Ritorno al futuro 4 non si farà: ecco le parole degli attori…

Stati UnitiJames Tolkan e Claudia Wells, interpreti di Strickland e Jennifer Parker nel film cult anni 80 in Ritorno al Futuro, considerano “conclusa” la saga creata da Bob Gale e Robert Zemeckis, e dicono no alla produzione di un quarto film. Ecco i dettagli…

In occasione del 35esimo anniversario di Ritorno al Futuro e del trentesimo dell’ultimo film della saga, si continua a discutere sulla realizzazione di Ritorno al Futuro 4. Tuttavia, Claudia Wells e James Tolkan, che nella famosa saga hanno vestito i panni di Jennifer Parker (fidanzata di Marty McFly nel primo film) e Strickland (preside del liceo di Hill Valley), hanno dichiarato che il franchise cinematografico secondo loro è definitivamente “finito”. I due attori hanno detto no alla possibilità di un sequel unendosi al parere del regista Robert Zemeckis e a quello dello sceneggiatore Bob Gale che in passato si sono categoricamente opposti alla produzione di un nuovo film della saga.

Ecco le dichiarazioni di James Tolkan durante un panel virtuale negli Stati Uniti organizzato da Wizard World:

“Si dice sempre che un giorno Zemeckis realizzerà un quarto film, che ormai è quasi fatta. Ma, per favore, siamo già contenti di quanto fatto finora”.

Ecco le parole di Claudia Wells:

“Bob Gale è sempre stato irremovibile riguardo al fatto che non ci sarà mai un Ritorno al Futuro 4. Una volta stavo facendo una sessione di domande e risposte con Christopher Lloyd in questo teatro dove avevano mostrato Ritorno al futuro e uno dei ragazzi del pubblico ha fatto vedere questo video virale, Brokeback to the Future, e Chris lo ha guardato dicendo ‘Questo è Ritorno al Futuro 4 perché non succederà altrimenti”.

Ricordiamo che Christopher Lloyd, 81 anni, interprete del ruolo dell’inventore Doc nella famosa saga anni 80 Ritorno al futuro (Back to the Future), aveva dichiarato la sua disponibilità a tornare in un possibile quarto film ma successivamente ha chiarito in un’intervista del 2018 rilasciata al Phoenix New Times:

 “Penso davvero che la cosa più importante sia trovare l’idea giusta. Penso che la sfida sia trovare qualcosa che sia veramente buono come gli originali. Suppongo che potrebbe accadere ma non ho sentito nulla a riguardo, se hanno preso una decisione in merito”.

Voi cosa ne pensate? La saga di Ritorno al futuro è davvero finita o potrebbe esserci un sequel? Ditecelo in un commento qui sotto!

Potrebbero interessarti anche:

  1. Ritorno al Futuro: lo sceneggiatore svela la scena del film che lo imbarazza
  2. Ritorno al Futuro: guarda i primi 10 minuti del film in 4K Ultra HD (VIDEO)
  3. Reunion virtuale del cast di “Ritorno al futuro”

Fonte: imdb.com

Fonte foto: Universal Pictures

Pubblicità

SCRIVI IL TUO COMMENTO QUI