Relazioni di coppia, Johnny Depp distrutto dopo Winona Ryder

Torniamo a parlare di una delle relazioni di coppia più importanti di Hollywood degli anni Novanta: l’amore tra Johnny Depp e Winona Ryder ha fatto sognare milioni di fan nel mondo e sembra che la vita dell’attore all’epoca sia stata sconvolta dalla fine del loro fidanzamento nel 1993. Ecco i dettagli!

Relazioni di coppia, Johnny Depp e Winona Ryder: ecco perché si sono lasciati.

Johnny Depp e Winona Ryder hanno formato una delle relazioni di coppia più belle di Hollywood: erano giovani, ricchi e ribelli, due attori considerati cult negli ’80 e ’90, che purtroppo si separarono come in Edward mani di forbice, il film di Tim Burton. Scopri di più…

Tra Johnny Depp e Winona Ryder fu amore a prima vista una sera del 1989. Johnny aveva 26 anni ed era già una star affermata grazie alla serie 21 Jump Street. Lei, appena 18 anni, aveva fatto parte del cast di Beetlejuice di Tim Burton e Schegge di follia.

Winona Ryder aveva solo 17 anni quando iniziò a uscire con Johnny Depp, che all’epoca aveva 26 anni. Ecco i dettagli su una delle relazioni di coppia cult degli anni ’90…

I due attori si conoscono a New York, alla première del film Great Balls of Fire!, biografia di Jerry Lee Lewis in cui Winona recita. Johnny Depp, 57 anni, e Winona Ryder si sono incrociati al bar del cinema: lei indossa un abito bianco e sembra un angelo mentre ordina Coca Cola, lui si volta a guardarla e i loro sguardi si sono incrociati. Johnny Depp non ha mai dimenticato quel momento:

“Tutto il resto intorno è diventato sfocato, come in una scena di West Side Story”

Sono passati molti anni da quando Johnny Depp e Winona Ryder si sono detti addio in lacrime. Perché si sono lasciati nel 1993?

Secondo il gossip lei era troppo giovane e dopo circa quattro anni insieme, sentiva il bisogno di fare altre esperienza di vita. Ma quello che ha sofferto di più per la rottura è stato lui, che subito si è fatto correggere il tatuaggio “Winona Forever” con la scritta “Wino Forever”, ubriacone per sempre.

L’anno dopo Tim Burton, dirige Depp in Ed Wood, e il regista afferma che Johnny era cambiato, non era più lo stesso. L’attore stava attraversando un periodo difficile: dopo la rottura con Winona Ryder, alla fine del 1993 è avvenuta la morte di River Phoenix per overdose all’esterno del Viper Room, il locale di cui Depp era uno dei proprietari.

Ecco le parole di Tim Burton sulla fine di una delle relazioni di coppia più belle degli anni ’90. Scopri le dichiarazioni del regista sulla rottura tra Johnny Depp e Winona Ryder:

“Era come se Johnny avesse lasciato la sua anima con Winona”

Anche Winona Ryder ha sofferto per la rottura con Johnny Depp. L’attrice aveva appena 20 anni e iniziò a fumare e prendere antidepressivi. Insomma, depressione e alcol segnarono anche la vita dell’attrice:

“Una notte mi sono addormentata con una sigaretta accesa e mi sono svegliata tra le fiamme. Non ho più vissuto quel lato oscuro da allora. Quello fu il mio campanello d’allarme”.

L’attrice prima di Johnny Depp aveva avuto solo un breve appuntamento con il collega Christian Slater, quindi Johnny è stato il primo grande amore di Winona che ha poi confessato di non essere stata mai con nessun altro ragazzo prima di lui. Ecco il ricordo di Winona Ryder:

“Johnny ha cambiato le cose. È stato il mio primo tutto. Il mio primo vero bacio. Il mio primo fidanzato. Il primo ragazzo con cui sono stata.”

Hanno avuto il loro primo appuntamento a casa di un’amica e lei è rimasta colpita da quanto fosse “timido” Johnny, che allora aveva 26 anni. E lui era ugualmente colpito, innamorandosi di lei velocemente. Ecco le parole di Johnny Depp all’epoca: 

“Il mio rapporto con Winona Ryder è qualcosa di assolutamente unico. Siamo stati in giro tutto il giorno e la notte, e da allora siamo sempre insieme. La amo più di ogni altra cosa al mondo.”

Hanno letto insieme poesie, raccolto le prime edizioni di libri di artisti del calibro di Jack Kerouac e ascoltato le loro canzoni preferite; Crazy For You di Madonna e Take My Breathe Away di Berlin.

La coppia era inseparabile e insieme hanno recitato nel film del 1990 Edward mani di forbice: solo dopo cinque mesi di appuntamenti, Johnny le ha chiesto di essere sua moglie.

Johnny Depp ha proposto il matrimonio a Winona Ryder dopo soli cinque mesi di appuntamenti. Ecco cosa rivelò all’epoca l’attore alla rivista People:

“Non c’è stato niente nei miei 27 anni che sia paragonabile al feeling che ho con Winona”

In un’altra intervista, Johnny Depp più innamorato che mai, dichiarò che avrebbe dato la vita per l’attrice:

“La amo così tanto. Non so cosa farei senza di lei. Io amo quella ragazza. La amo. La amo quasi più di quanto amo me stesso. “

Nell’estate del 1993 la coppia si divise, con il rappresentante di Winona che a People parlava di un addio causato dalla loro età:

“Sono giovani e si sono separati”.

Johnny ha incolpato la sua onestà, dicendo al Los Angeles Times:

“È molto difficile avere una vita personale in questa città. Nel mio rapporto con Winona, è stato un mio errore essere così aperto come lo eravamo noi, ma pensavo che essere onesti avrebbe diminuito la curiosità. Invece tutto è aumentato, e la mia onestà ha dato alle persone la licenza di sentirsi parte della relazione”.

Johnny Depp, devastato dall’addio, è tornato a lavorare sul set di Ed Wood, dove il regista Tim Burton ha detto di aver visto l’attore andare a lavorare in lacrime e ha ricordato:

“Mi sentivo così male. Gli ho chiesto perché è successo, ma tutto quello che ha detto è stato: Non è stata colpa sua, è stata mia”.

Secondo Tim Burton, Johnny Deep dopo la rottura con Winona Ryder non è mai più stato lo stesso, nemmeno quando ha iniziato a frequentare Kate Moss, 12 mesi dopo.
Winona ha difeso Johnny dalle accuse della sua ex moglie Amber Heard

Nonostante la loro devastante separazione, le star di Hollywood sono sempre rimaste vicine. Infatti, Winona, 48 anni, ha difeso Johnny dalle accuse di Amber Heard, 33 anni. Ecco le dichiarazioni di Winona Ryder durante la causa per diffamazione promossa dall’attore nei confronti del tabloid britannico The Sun:

“Non è mai stato aggressivo nei miei confronti. Lo conosco solo come un uomo davvero buono – un ragazzo incredibilmente amorevole, estremamente premuroso che era così protettivo nei miei confronti e verso le persone che ama: mi sono sentita sempre al sicuro con lui. “

Leggi altri articoli sul tuo attore preferito: https://tenacemente.com/?s=johnny+depp

Ti piace questo articolo? Iscriviti Gratis alla nostra newsletter per ricevere gratuitamente le notizie più importanti su Johnny direttamente nella tua casella di posta. Seguici su YouTube, FacebookInstagram

Foto: Karon Liu/flickr