DNA: “Amber Heard aveva defecato sul letto, Johnny Depp voleva fare il test delle feci”

DNA: Amber Heard avrebbe defecato sul letto di Johnny Depp per poi dare la colpa al loro cane e lui voleva fare il test delle feci. Nuovi colpi di scena durante il processo che la star di Pirati dei Caraibi ha intentato contro il tabloid inglese Sun. La sua ex assistente ha descritto l’ex moglie dell’attore al processo “sociopatica, machiavellica e aggressiva”, mentre le testimonianze di Vanessa Paradis e Winona Ryder sono state in difesa del vip. Ecco tutti i dettagli e le indiscrezioni sui personaggi da Hollywood e Londra!   

La presunta foto delle feci di Amber Heard sul letto di Johnny Depp; le testimonianze di Vanessa Paradis e Winona Ryder in difesa dell’attore e le dichiarazioni dell’ex assistente della star di Pirati dei Caraibi! Scopri tutti i dettagli sul test del DNA pensato dal vip…

Johnny Depp 2020, L’ex assistente rivela: “Amber Heard sociopatica e machiavellica, era lei quella aggressiva nella coppia”

LONDRA: Durante il processo intentato da Johnny Depp contro il tabloid inglese The Sun ha parlato l’ex assistente personale di Depp, Stephen Deuters, è il presidente di infinitum nihil, la società di produzione che ha co-prodotto i film della star di Hollywood protagonista di Pirati dei Caraibi. Ecco le dichiarazioni Stephen Deuters, Secondo quanto riportato dal Guardian:

“Era Amber l’aggressiva nella coppia”. 

Deuters ha definito l’ex moglie di Depp come “machiavellica” e “sociopatica”.

L’uomo ha spiegato che la Heard ha fatto vivere “anni da incubo” a Johnny e che lui è stato “sorpreso e si è sentito indignato” quando ha saputo delle accuse dell’attrice nei confronti di Depp. Deuters ha aggiunto di essere “sollevato” quando la storia  tra i due attori è terminata e che non ha mai visto Johnny Depp avere comportamenti aggressivi verso l’ex moglie perché se avesse notato qualcosa del genere si sarebbe opposto. Inoltre, Deuters ha descritto il rapporto tra i divi di Hollywood come “strano”. Ecco le sue parole:

“Erano due persone innamorate l’uno dell’altra ma che non avrebbero mai dovuto stare insieme”.

Johnny Depp Amber Heard, un testimone rivela: “lei aveva defecato sul letto, lui voleva fare il DNA delle feci”

Un nuovo disgustoso dettaglio emerge dal dibattimento alla High Court di Londra dove in questi giorni la star di Hollywood ha citato in giudizio per diffamazione il tabloid inglese The Sun. Scopri di cosa si tratta…

Amber Heard avrebbe defecato sul letto matrimoniale e Johnny Depp si sarebbe posto l’obiettivo di sapere a chi appartenessero quelle feci e fare un test del DNA. Lo ha dichiarato sotto giuramento un testimone, Kevin Murphy, agente immobiliare di Johnny Deep:

“Quando gli è stato riferito dell’accaduto, Johnny Depp era disgustato e arrabbiato. In quella fase, credo che abbia suggerito di sottoporre le feci al test del DNA per vedere da chi provenivano”.

Sembra che Depp abbia uno smartphone con le foto delle feci sul letto spedite dalla cameriera all’attore. Murphy nella sua testimonianza ha dichiarato che l’attrice di Aquaman gli avrebbe detto:

“L’aver lasciato le feci nel letto era solo uno scherzo innocuo”.

Tuttavia, Amber Heard sostiene di non aver defecato nel letto di Johnny Deep:

“Murphy mente quando dice che gli ho confessato di essere l’artefice dello scherzo”.

Secondo gli avvocati del Sun l’agente immobiliare di Depp si sarebbe inventato tutto per far apparire Amber Heard “disgustosa e con comportamenti assurdi agli occhi del pubblico”. Ma non finisce qui, scopri altri dettagli….

Amber Heard ha dato la colpa delle feci nel letto al loro cane, ma è apparsa su Twitter una presunta foto ( vi sconsigliamo di guardala, perché è uno scatto disgustoso) ritraente “il corpo del reato” lasciato sul letto matrimoniale di Johnny Depp.

Clicca qui se vuoi vedere la foto delle feci sul letto condivisa su Twitter. 

La veridicità degli scatti al momento non è stata confermata ma nemmeno smentita.

Johnny Depp, la difesa dell’ex moglie Vanessa Paradis e la testimonianza dell’ex fidanzata Winona Ryder: «Non è un uomo aggressivo». Scopri di più…

L’attrice francese Vanessa Paradis ha raccontato la sua verità al fianco della star Johnny Depp, l’ex moglie dell’attore ha parlato in difesa del divo. Ecco le sue dichiarazioni riguardo al partner del passato:

“Lo conosco da 25 anni, sono stata sua partner per 14, insieme abbiamo cresciuto due figli», ricorda la star francese, madre di Lily-Rose (21) e John Christopher (18). Johnny è una persona generosa, attenta e gentile”

 Anche la testimonianza di Winona Ryder, ex fidanzata di Johnny Depp è in difesa dell’attore:

“Ancora oggi per me è un caro amico. Siamo stati insieme per 4 anni: con me non è mai stato aggressivo, mi è impossibile credere che certe orribili accuse siano vere”.

Leggi anche:

Johnny Depp “Amber Heard era infedele”

Leggi anche:

Amber Heard dopo Johnny Depp ama una donna

Leggi anche:

Il matrimonio da incubo di Johnny Depp e Amber Heard

Leggi anche:

Johnny Depp e la complicata relazione con la madre

Leggi anche:

Johnny Depp ha iniziato a fumare e bere all’età di 12 anni

Leggi anche:

Amber Heard ha avuto una storia a tre con Cara Delevingne e Elon Musk?

Fonte: bbc.com – people.comdailymail.co.uk mirror.co.uk metro.co.uk

Foto: flickr.com shahanaj27 – flickr.com Mariya Butd

SCRIVI IL TUO COMMENTO QUI