Will Smith parla dell’emergenza Coronavirus

Will Smith affronta l’argomento Coronavirus, il protagonista del film Io sono leggenda, parla del virus e della disinformazione in una tavola rotonda.

Ecco le dichiarazioni di Will Smith sul coronavirus durante lo show della moglie Jada Pinkett, ‘Red Talk’: 

“Ho voluto essere presente perché ho fatto il film Io sono leggenda. Perciò in un certo senso mi sento responsabile per molta disinformazione. Mentre mi stavo preparando per il ruolo (il mio personaggio era appunto un virologo), ho avuto la possibilità di andare al CDC (centro per il controllo e la prevenzione delle malattie), grazie al quale ho sviluppato una comprensione di base delle nozioni fondamentali che riguardano virus e agenti patogeni, cosa che ha cambiato il mio modo di guardare il mondo. Ci sono dei concetti fondamentali che le persone non riescono a capire… quindi quello che voglio adesso è avere l’opportunità di parlare delle basi, e poi di passare la parola agli esperti”.

Will Smith ha parlato anche del sovraffollamento negli ospedali:

“Immaginate che un nostro ospedale locale è attrezzato per gestire circa 40 pazienti con difficoltà respiratore nello stesso momento in circostanze normali, e 40 pazienti per quell’ospedale sono comunque tanti… ma se dovessero presentarsi 50 persone contemporaneamente, 10 di loro non potrebbero ricevere le cure di cui necessitano, e il tasso di mortalità aumenterebbe notevolmente. Questo è ciò che si intende per ingolfamento del sistema”.

Leggi anche:

John Lennon: Gal Gadot canta Imagine con altre celebrità

Alexandra Grant parla della sua relazione sentimentale con Keanu Reeves

Donazioni, Blake Lively e Ryan Reynolds: un milione di dollari contro il coronavirus

Palermo: Jennifer Lopez si emoziona per il DJ sul balcone

Olanda: scoperto anticorpo in grado di sconfiggere il coronavirus

Conte: «Questo è il periodo più a rischio. Rimanere a casa»

Medicina: Coronavirus, migliorano altri tre pazienti trattati con il farmaco sperimentato a Napoli

Bollette: coronavirus, Patuanelli: “Lavoriamo a stop mutui e tributi in tutta Italia”

Cura Coronavirus, una speranza da Napoli: “Buoni risultati da Farmaco sperimentale”

Burioni sul coronavirus: “Bisogna restare a casa”

Palermo: turista di Bergamo positiva al coronavirus. Un caso anche a Firenze

Cina, gli animali macellati vivi nei mercati dell’orrore

Europa, primo morto coronavirus in Francia.

Oriente, scienziati in Cina: “Coronavirus uscito da laboratorio di Wuhan”

Egitto conferma primo caso coronavirus in Africa

Simpson: avevano previsto il Coronavirus e la morte di Kobe Bryant?

Virus Cina, all’origine dell’epidemia il consumo di pangolino?

Famiglia di Taiwan scopre di avere il coronavirus dopo la vacanza in Italia

Fonte articolo: edition.cnn.com e instagram.com

Giusy Lombardi

Ciao! Sono Giusy Lombardi e lavoro come web writer, copywriter e voice over da dieci anni. Creo e scrivo contenuti per il web. Realizzo articoli per siti internet, sviluppo e ottimizzo testi unici. Mi piace esaltare le qualità di prodotti o servizi che ritengo utili. Uso la mia voce per qualunque richiesta audio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia una recensione

SCRIVI IL TUO COMMENTO QUI

  Subscribe  
Notificami