Lombardia, coronavirus: i contagiati sono sei (AGGIORNATO)

0

Lombardia, coronavirus: è in terapia intensiva l’uomo di 38 anni italiano ricoverato in condizioni gravi all’ospedale di Codogno, confermato il contagio di altre 5 persone. 250 persone sono in isolamento. Ecco le ultimissime sul virus che dalla Cina sta mettendo in allarme il mondo intero!

Lombardia: 6 contagiati da coronavirus – ULTIME NOTIZIE

Sei contagiati da coronavirus in Lombardia: il 38enne ricoverato all’ospedale di Codogno, la moglie, un amico dell’uomo che si è presentato spontaneamente all’ospedale Sacco con sintomi di polmonite e altre 3 persone positive: “5 sono gravi”. 250 persone sono in isolamento.

Coronavirus, positivo un uomo italiano in Lombardia

È grave l’uomo con insufficienza respiratoria ricoverato in terapia intensiva all’ospedale di Codogno nel Lodigiano. Le autorità indagano su colleghi, amici e famiglia per ricostruire i suoi spostamenti. Contagiata anche la moglie incinta è in isolamento all’ospedale Sacco di Milano. Sono in corso i test anche su medici e pazienti dell’ospedale e le analisi sui colleghi di lavoro.

Il 38enne infetto negli ultimi giorni ha partecipato a 3 cene, è andato a correre, ha giocato a pallone ed è andato al lavoro. Si tratta di un manager che lavora per l’azienda Unilever, a Casalpusterlengo.

Coronavirus in Lombardia: uomo contagiato aveva cenato con un collega tornato dalla Cina

Un uomo si è presentato spontaneamente all’ospedale Sacco con sintomi di polmonite. Sembrerebbe essere lui il collega di lavoro rientrato dalla Cina che ha cenato con il 38enne all’inizio di febbraio.

Le autorità sanitarie stanno ricostruendo gli spostamenti del 38enne. Proseguono le indagini delle autorità sanitarie circa gli spostamenti dell’uomo colpito dal virus.

Ecco le dichiarazioni a RaiNews dell’assessore al Welfare della Lombardia Giulio Gallera sull’uomo positivo al Coronavirus ricoverato a Codogno, nel lodigiano:

“Abbiamo già ricostruito sia i contatti dei medici, degli infermieri, dei familiari più stretti a cui abbiamo già fatto i tamponi. Sono già stati messi tutti in isolamento o chiamati a stare in isolamento al loro domicilio. La moglie, i genitori. La macchina quindi si è mossa con rapidità”.

Leggi anche:

Oriente, scienziati in Cina: “Coronavirus uscito da laboratorio di Wuhan”

Egitto conferma primo caso coronavirus in Africa

Simpson: avevano previsto il Coronavirus e la morte di Kobe Bryant?

Virus Cina, all’origine dell’epidemia il consumo di pangolino?

Cina, gli animali macellati vivi nei mercati dell’orrore

Europa, primo morto coronavirus in Francia.

Famiglia di Taiwan scopre di avere il coronavirus dopo la vacanza in Italia

Fonte articolo: nytimes.com  

Foto di Sasin Tipchai da Pixabay