Cina, gli animali macellati vivi nei mercati dell’orrore

Cina: allarme pandemia, il coronavirus preoccupa il mondo. Intanto sotto accusa per il diffondersi delle malattie sono i “wet markets”, i mercati cinesi in cui si vendono animali vivi come prodotti alimentari. La macellazione avviene senza alcuna regola sanitaria favorendo la trasmissione di virus. Inoltre a Wuhan mangiano anche koala e cuccioli di lupo.

Cina, gli animali macellati vivi nei mercati: a Wuhan venduti anche topi e koala

Quali animali si vendono nei mercati in Cina? Serpenti, koala, topi, cuccioli di lupo, dromedario, pavoni, tartarughe, porcospini e salamandre: questi sono alcuni degli animali venduti vivi sulle bancarelle e proposti come prodotti alimentari al mercato di Wuhan, considerato l’epicentro’ del coronavirus. Il New Zealand Herald ha diffuso le informazioni del South China Morning Post, con riferimento ai cartelli pubblicitari presenti al mercato che reclamizza anche la vendita di coccodrilli e volpi. 

Gli animali sono tutti vivi, destinati a essere uccisi dai clienti prima delle cottura. Ecco i commenti di alcuni utenti su Weibo, il social cinese più importante:

“Mangiano anche i koala. Non c’è niente che i cinesi non mangerebbero”

Al momento non è stata ancora individuata la causa del coronavirus, anche se sotto accusa, sono finiti i serpenti e i pipistrelli. Inizialmente considerato come un virus misterioso, in breve tempo ha contagiato più persone e il numero di morti è aumentato, quindi in diversi Paesi del mondo è allarme pandemia.

Coronavirus: sotto accusa i mercati all’aperto

I “wet market” sono i mercati all’aperto, dove gli animali vengono macellati vivi e, secondo quanto riportato dal Guardian, potrebbero rappresentare l’origine del virus.

Scarse condizioni igieniche nei mercati cinesi

Come riportato dai principali tabloid del mondo in questi mercati vale la regola di mettere in pratica l’uso tradizionale di macellare animali senza particolari norme igieniche, mettendo a rischio la salute dei cittadini. 

Come vengono macellati gli animali? 

Gli animali, spesso, vengono macellati vivi, inoltre in alcune zone il venditore offre il sangue dal collo dell’animale appena ucciso al cliente. 

Serpenti e pipistrelli sono la causa del virus?

Il virus si sarebbe sviluppato in pipistrelli e serpenti per poi arrivare all’uomo.

Leggi anche:

Cancro e Cellulare: Corte di appello di Torino conferma il nesso

L’attività fisica riduce i rischi di 7 tipi di cancro

Lavarsi i denti migliora la salute del cuore

Pomodori: mai tenerli in frigo!

Farmaco può causare neoplasie: allarme di AIFA ed EMA

Fonte articolo: dailymail.co.uk

Foto: flickr.com/photos/ngoccachua/3430145830

Giusy Lombardi

Ciao! Sono Giusy Lombardi e lavoro come web writer, copywriter e voice over da dieci anni. Creo e scrivo contenuti per il web. Realizzo articoli per siti internet, sviluppo e ottimizzo testi unici. Mi piace esaltare le qualità di prodotti o servizi che ritengo utili. Uso la mia voce per qualunque richiesta audio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia una recensione

SCRIVI IL TUO COMMENTO QUI

  Subscribe  
Notificami