Windows 7 addio: fine aggiornamenti e allarme virus

Windows 7, il sistema operativo Microsoft ha smesso di essere supportato a partire dal 14 Gennaio 2020. Gli utenti non riceveranno più aggiornamenti quindi è allarme per eventuali virus che potrebbero attaccare il PC. Ecco cosa bisogna fare e come installare gratis Windows 10.

Windows 7 addio –  Cosa fare?

Dal 14 gennaio, Microsoft ha smesso di offrire supporto per Windows 7: in futuro gli utenti non riceveranno aggiornamenti gratuiti e patch di sicurezza, quindi è allarme per i virus che potrebbero danneggiare il PC.

Quali rischi si corrono senza aggiornamenti del sistema operativo?

Senza aggiornamenti non si riceveranno più le patch di sicurezza rilasciate da Microsoft, quindi gli hacker, potrebbero sfruttare la vulnerabilità “zero-day”, per prendere il controllo del sistema operativo. Per salvaguardare la sicurezza del PC gli utenti dovrebbero installare Windows 10… 

Come installare gratis Windows 10

Prima di procedere con l’installazione di Windows 10, devi assicurarti che il tuo PC sia compatibile con il sistema operativo. Quindi il computer deve avere dei requisiti hardware specifici: processore quanto meno da 1 GHz, RAM da un minimo di 1 gigabyte (Windows 10 a 32 bit) o 2 gigabyte (Windows 10 a 64 bit), scheda grafica con driver certificato WDDM compatibile con DirectX9 o superiore, lo spazio disponibile sull’hard disk deve essere almeno di 32 GB e la risoluzione del monitor di almeno 800×600.

Con l’aggiornamento gratuito da Windows 7 a Windows 10 perderai i settaggi e dovrai reinstallare le applicazioni, ma non perderai i dati. Tuttavia, ti consiglio di eseguire prima un backup completo di tutti i documenti personali. A questo punto puoi collegarti al sito di Microsoft e fare il download gratis di Windows 10.

Leggi anche:

Wind Tre, nuovi tagli di ricarica: cosa cambia per i consumatori

Android Auto addio: Google al lavoro per la nuova interfaccia

Come convertire un video

Come essere primo su Google

Siti per guadagnare soldi online

App con adware da eliminare subito dallo smartphone Android

Fonte articolo: ansa.it

Foto di Csaba Nagy da Pixabay

Giusy Lombardi

Ciao! Sono Giusy Lombardi e lavoro come web writer, copywriter e voice over da dieci anni. Creo e scrivo contenuti per il web. Realizzo articoli per siti internet, sviluppo e ottimizzo testi unici. Mi piace esaltare le qualità di prodotti o servizi che ritengo utili. Uso la mia voce per qualunque richiesta audio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia una recensione

SCRIVI IL TUO COMMENTO QUI

  Subscribe  
Notificami