Come convertire un video

Come rendere un filmato compatibile su tutti i dispositivi? Il problema di come convertire un video si pone spesso, soprattutto dopo aver scaricato da Internet una clip senza riuscire poi a visualizzare la sequenza sul cellulare e nemmeno sullo schermo della televisione attraverso il lettore DVD. Se il tuo obiettivo è quello di sbarazzarti dei vari messaggi di errore, questo post ti aiuterà a risolvere definitivamente il problema. Quindi mettiti comodo e leggi con attenzione il tutorial.

Temi di non riuscire a risolvere la questione perché non sei un esperto di tecnologia e non sai come destreggiarti su Internet? Nessuna paura! Perché si tratta di un problema facilmente risolvibile! 

Basta scaricare alcuni programmi specifici per computer, disponibili per macOS, Linux e ovviamente Windows. Invece se vuoi passare all’azione da tablet o smartphone basteranno alcune app utilizzabili sia su iOS/iPadOS che su Android.

Quindi ecco un elenco di consigli utili per riuscire a guardate da tutti i dispositivi i filmati che desideri senza alcun messaggio di errore!

Come convertire video gratis

Cerchi un programma per convertire i video gratis, su macOS, Linux o Windows? Ecco alcuni software che ti saranno davvero utili!

HandBrake

HandBrake (macOS/Windows/Linux)

La prima risorsa che ti suggerisco di usare gratuitamente, è HandBrake. È un software open source gratuito per macOS, Linux e Windows.

Grazie a questo software puoi convertire video in MP4 o in tanti altri formati.

Inoltre puoi ottimizzare il filmato per il dispositivo che desideri, come ad esempio: computer, iPhone, Android e iPad.

Vuoi scaricare il programma sul computer? Collegati al sito Internet della risorsa e clicca su Download (64 bit) il collegamento è situato sotto la bandierina di Windows (se usi Windows) oppure vai su Download (Intel 64bit) sotto all’icona del Finder (se usi macOS).

Una volta concluso il download su Windows, apri il file .exe e clicca dal desktop, su e Next. Seleziona I Agree e Install, concludi il setup, cliccando su Finish e avvia il programma attraverso il collegamento aggiunto sul tuo computer.

Se utilizzi macOS, apri il file .dmg trascina il simbolo di HandBrake nella cartella delle Applicazioni di macOS, cliccaci sopra con il tasto destro e seleziona per due volte Apri, per riuscire a usare il programma evitando le limitazioni imposte da Apple per gli sviluppatori non certificati.

A questo punto le istruzioni successive sono identiche per tutti i sistemi operativi: apri in HandBrake il video da convertire, vai in alto a destra, clicca su Presets e scegli il dispositivo su cui intendi vedere il filmato.

Puoi selezionare il formato del file di output che preferisci, dal menu a tendina Format e dalla parte centrale della finestra, puoi scegliere le impostazioni dell’audio. Concludi cliccando in basso su Browse per indicare la destinazione del filmato sul tuo computer e premi su Start, per iniziare la conversione.

Adapter

Adapter (Windows/macOS), è un altro software che puoi utilizzare gratuitamente per convertire video su macOS e Windows in vari formati.

Scarica il programma sul tuo computer, collegandoti al sito ufficiale e clicca su Download Adapter in alto. Una volta che hai scaricato la risorsa se usi Windows, apri il file .exe e clicca su , premi su OK e Next, seleziona la casella I accept the agrement e clicca per 6 volte consecutive su Next.

Infine, vai su Install e Finish. Durante l’installazione, installati anche VLC e FFMPEG.

Se invece usi macOS, apri il file .dmg, trascina l’icona di Adapter nella cartella delle Applicazioni del Mac e cliccaci sopra, seleziona Apri e avvia Adapter aggirando le limitazioni di Apple per gli sviluppatori non certificati.

Trascina nella finestra principale del programma il video che vuoi convertire, infine seleziona Video, il formato, la destinazione o il dispositivo, concludi cliccando su Convert e termina la procedura.

Mobile Media Converter

Mobile Media Converter (macOS/ Windows/Linux), può essere usato senza dover eseguire nessuna installazione. Si tratta di un programma per convertire gratuitamente i video su Windows. È semplice da usare, e pur essendoci delle versioni disponibili anche per macOS e Linux le sconsiglio perché risalgono a molto tempo fa e potrebbero non funzionare bene.

Puoi scaricare il programma direttamente sul tuo PC, collegandoti al sito Internet ufficiale e cliccando su Download now e poi su portable sotto alla scritta Download for Windows.

Una volta concluso il download, apri il file .exe e quando si avvia sul desktop il programma, trascina all’interno il filmato che vuoi convertire e scegli il formato.

Infine scegli dove intendi salvare il video e avvia la conversione cliccando su Convert.

Convertire i video online gratis

Convertitore Video di 123apps

Detesti installare programmi sul tuo computer oppure hai bisogno di una soluzione rapida che non richieda troppo tempo? Ti dico subito che la soluzione esiste, infatti è possibile convertire video online con il Convertitore Video di 123apps.

Puoi usare questo servizio Web in modo gratuito, senza scaricare nessun programma. Inoltre non dovrai effettuare una registrazione e funziona con qualunque sistema operativo e browser.

Puoi caricare file fino a 2 GB di peso e, dopo la conversione, i dati inseriti nel programma vengono automaticamente eliminati dal server dell’azienda a tutela della privacy degli utenti.

Pensi di aver trovato la soluzione giusta e vuoi sapere come fare per usarlo? Vai sulla home page del servizio, clicca su Apri file e seleziona il video che vuoi convertire presente sul tuo computer. Oppure puoi cliccare sull’icona a forma di catena per indicare il link del filmato se questo si trova online.

Dopo la conclusione dell’upload, premi sul pulsante nella scheda Video e scegli il formato di output che desideri. Attraverso il menu a tendina collocato vicino alla voce Risoluzione puoi selezionare per il file di output una differente risoluzione. Premendo sul bottone Impostazioni puoi anche modificare i codec audio e video e agire sulle dimensioni del file finale, premendo prima sul bottone Impostazioni.

Infine, clicca sul pulsante Converti e, a procedimento finito, potrai scaricare direttamente sul tuo computer il video convertito nel formato che hai scelto, semplicemente premendo sul collegamento Download. Protrai salvare il filmato anche su Google Drive o Dropbox, grazie alla presenza dei collegamenti specifici.

Potrebbero interessarti anche gli articoli: Siti per guadagnare soldi online – Come essere primo su Google – Migliori temi WordPress gratis in italiano.

Giusy Lombardi

Ciao! Sono Giusy Lombardi e lavoro come web writer, copywriter e voice over da dieci anni. Creo e scrivo contenuti per il web. Realizzo articoli per siti internet, sviluppo e ottimizzo testi unici. Mi piace esaltare le qualità di prodotti o servizi che ritengo utili. Uso la mia voce per qualunque richiesta audio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia una recensione

SCRIVI IL TUO COMMENTO QUI

  Subscribe  
Notificami