Terminator: Destino Oscuro, il regista attacca James Cameron

Terminator: Destino Oscuro, Tim Miller contro James Cameron, il regista della pellicola attacca il produttore dopo il flop di Dark Fate, ultimo film della saga con protagonisti Linda Hamilton e Arnold Schwarzenegger.

Terminator: Destino Oscuro, il regista Tim Miller contro James Cameron

Tim Miller, regista dell’ultimo film di Terminator non ha dubbi: non lavorerà mai più con James Cameron. Del resto, nel settore cinematografico tutti sanno bene che, il regista di Titanic e Avatar ha un carattere difficile da gestire e piuttosto autoritario sul set.

In Dark Fate, ultimo film della saga con il ritorno di Arnold Schwarzenegger nei panni del T-800, la presenza di Cameron ha finito con l’oscurare quella del regista e Miller non ha gradito la situazione.

I motivi del contrasto con James Cameron durante le riprese di Terminator: Destino Oscuro riguardano i dettagli della trama del film: come quello di avere cancellato Skynet e introdotto il nuovo avversario, Legion. Miller non era d’accordo, ma non è riuscito a opporsi a Cameron, quindi il regista di Avatar e Titanic ha imposto a tutti le sue scelte e l’ambiente di lavoro è diventato teso.

Ecco le dichiarazioni di Tim Miller durante un’intervista a ComicBook:

Il regista del film sono io e in quanto tale, anche se ho perso la battaglia, sento ancora la responsabilità di lottare per il film”

Tim Miller ha definito “traumatica” l’esperienza lavorativa con James Cameron e ha dichiarato che non lavorerà ancora con lui:

Non lavorerò più con James Cameron a un altro progetto, non solo per i traumi che ho vissuto durante le riprese di Dark Fate, ma non voglio ritrovarmi in un’altra situazione in cui non ho nessuna voce in capitolo e non posso fare quello che voglio”.

Insomma, dopo l’incredibile flop di Dark Fate al botteghino, Miller inizia a togliersi qualche sassolino dalle scarpe nei confronti di James Cameron.

I risultati disastrosi del film al box office sono davvero stati causati dalle scelte sbagliate di Cameron? Cosa non ha funzionato nell’ultimo film della saga? Voi cosa ne pensate? Ditecelo in un commento!

Leggi anche: Arnold Schwarzenegger: “Non ho paura della Morte” – True Lies: su Instagram la reunion di Arnold Schwarzenegger e Jamie Lee Curtis.

Fonte: Hollywood Reporter

Giusy Lombardi

Ciao! Sono Giusy Lombardi e lavoro come web writer, copywriter e voice over da dieci anni. Creo e scrivo contenuti per il web. Realizzo articoli per siti internet, sviluppo e ottimizzo testi unici. Mi piace esaltare le qualità di prodotti o servizi che ritengo utili. Uso la mia voce per qualunque richiesta audio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia una recensione

SCRIVI IL TUO COMMENTO QUI

  Subscribe  
Notificami