Ministero della Salute dispone ritiro di alcuni legumi

0
5
Pubblicità

Ministero della Salute: ordinato in Italia il richiamo di alcune confezioni di legumi in vendita nei supermercati. Ecco i dettagli sul ritiro e la marca dei lotti.

Ministero della Salute richiamo legumi (MARCA)

Bisogna sempre informarsi bene prima di consumare un alimento, soprattutto verificare la qualità del prodotto cercando notizie sul marchio.

In alcuni casi i consumatori potrebbero aver già comprato nei supermercati prodotti che non hanno superato il controllo di qualità con un conseguente ritiro dei marchi dalla vendita.

Ritiro prodotti alimentari dai supermercati

Recentemente c’è stato il caso dei capperi con marchio Crai e dei formaggi di capra Arrigoni, invece questa volta sono i legumi secchi ad essere oggetto di richiamo…

Quindi si tratta di un alimento particolarmente consumato nel periodo invernale per preparare piatti caldi.  

Il richiamo riguarda alcuni lotti di legumi secchi in vendita nei supermercati in Italia, anche da ‘Carrefour’.

A disporre il richiamo è stato il Ministero della Salute che ha specificato in una nota i dettagli dei prodotti ritirati dai supermercati…

Le confezioni del peso di 500 grammi ciascuna contengono i fagioli con l’occhio, contenuti in buste trasparenti, con data di scadenza 28/02/2021.

Il numero che identifica il lotto è il L0523419.

Il marchio presente sull’etichetta è ‘NUOVA TERRA – LE BONTA’ SRL’ l’azienda produttrice si trova a Firenze.

Ritiro legumi dai supermercati: il motivo

Il richiamo dei legumi è stato ordinato dopo controlli sulla qualità del prodotto, perché i residui dei pesticidi negli alimenti superavano i livelli massimi consentiti dalla legge.

Se qualcuno è in possesso de marchio di legumi in questione è invitato a riportare la confezione presso il supermercato in cui è avvenuto l’acquisto senza consumare il prodotto per evitare danni alla salute.

Inoltre per maggiori informazioni o sapere come chiedere il rimborso potete chiamare l’azienda produttrice “LE BONTA’ SRL” al numero 0574550379.

Potrebbero interessarti anche gli articoli: Farmaci, ritirato dal mercato sciroppo per la tosse Menarini – Malattie cardiovascolari: gli occhi rivelano i rischi al cuoreIstat, obesità e sovrappeso: un bambino su quattro in Italia è grasso.

Fonte articolo: Dea Notizie

Pubblicità

SCRIVI IL TUO COMMENTO QUI