Farmaci, ritirato dal mercato sciroppo per la tosse Menarini

Farmaci: ritirato dal mercato lo sciroppo per la tosse MucoAricodil di Menarini. Il medicinale è prodotto dal famoso marchio. Ecco tutti i dettagli diffusi in una nota da Codifi MEDICINA (Salute e Benessere)

Farmaci, Menarini ritira dal mercato sciroppo per la tosse

Menarini ha ritirato dal mercato un lotto di sciroppo per la tosse.

Il medicinale è particolarmente utilizzato durante l’inverno per curare raffreddore, influenza, polmonite, rinite allergica, tosse, faringite acuta, laringite cronica e laringite acuta.

Come riportato dallo Sportello per i Diritti, il provvedimento del marchio è stato spiegato in una nota diffusa da Codifi e riguarda il lotto n. 81001.

Farmaci, sciroppo per la tosse ritirato in Italia

Lo sciroppo per la tosse MucoAricodil, prodotto da Menarini è stato tolto dal mercato e quindi non è più in vendita su tutto il territorio nazionale. Ad annunciare il provvedimento è stato proprio il noto marchio farmaceutico attraverso una nota divulgata da Codifi (Consorzio Stabile per la Distribuzione).

Precisamente, il lotto ritirato è il n. 81001 con data di scadenza febbraio 2021 da 200 ml autorizzato Aic 033561046. Il medicinale era in vendita in Italia e prodotto da Menarini.

Si tratta di uno sciroppo per la tosse molto utilizzato dai consumatori nel periodo dell’inverno per contrastare le infezioni che attaccano il sistema respiratorio. Non rientra nei medicinali soggetti a prescrizione medica da banco. È generalmente usato in caso di raffreddore, influenza, polmonite, rinite allergica, tosse, faringite acuta, laringite cronica e laringite acuta.

Menarini: sciroppo per la tosse ritirato dal mercato: mistero sui motivi

Internet ha immediatamente messo a confronto questo provvedimento con il ritiro avvenuto lo scorso anno del Valsartan a causa dell’individuazione di sostanze cancerogene nei lotti.

Tuttavia al momento non sono stati comunicati i motivi che hanno spinto il marchio Menarini a ritirare dal mercato lo sciroppo per la tosse Mucoaricodil, ovviamente si attendono i risultati delle analisi sul lotto tolto dalla vendita per scoprire le reali cause del provvedimento.

La Menarini avverte chiunque sia in possesso delle confezioni ritirate di non utilizzare lo sciroppo per la tosse e nel caso di consumo già avvenuto di contattare immediatamente il numero verde dell’azienda farmaceutica.

Potrebbero interessarti anche: Aids, scoperto nuovo ceppo del virus HIV – Topi imparano a guidare piccole macchine elettriche (VIDEO)Istat, obesità e sovrappeso: un bambino su quattro in Italia è grasso.

Fonte: Sportello per i Diritti

Giusy Lombardi

Ciao! Sono Giusy Lombardi e lavoro come web writer, copywriter e voice over da dieci anni. Creo e scrivo contenuti per il web. Realizzo articoli per siti internet, sviluppo e ottimizzo testi unici. Mi piace esaltare le qualità di prodotti o servizi che ritengo utili. Uso la mia voce per qualunque richiesta audio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia una recensione

SCRIVI IL TUO COMMENTO QUI

  Subscribe  
Notificami