Peter Fonda è morto

Peter Fonda: morto l’attore di Easy Rider

Peter Fonda, l’attore celebre star di Easy Rider è morto all’età di 79 anni.

Peter Fonda morto, il protagonista al cinema del film Easy Rider aveva 79 anni. L’attore era figlio di Henry Fonda e fratello di Jane Fonda.

Ecco il comunicato ufficiale che ha annunciato la morte della star di Hollywood:

“Condividiamo, con profonda tristezza, la notizia che Peter Fonda è morto. Fonda, 79 anni, è morto in pace durante la mattinata di venerdì, 16 agosto, alle 11.05 nella sua casa di Los Angeles, circondato dalla famiglia”.

Il divo è morto per un cancro ai polmoni che gli ha causato un arresto respiratorio.

L’avviso con la notizia della scomparsa dell’attore afferma:

“In uno dei momenti più tristi delle nostre vite, non siamo in grado di trovare le parole appropriate per esprimere il dolore che proviamo nei nostri cuori. Mentre soffriamo vi chiediamo di rispettare la nostra privacy”.

Ecco le prime dichiarazioni della famiglia:

“Mentre piangiamo la perdita di questo uomo dolce e cortese, desideriamo che tutti celebriate il suo spirito indomito e il suo amore per la vita. In onore di Peter, per favore brindate alla libertà”.

Easy Rider è uscito al cinema il 14 luglio di 50 anni fa. Grazie alla sua interpretazione nella pellicola Peter Fonda è diventato un attore simbolo della cultura dell’epoca.

Jane Fonda, sorella di Peter, ha dichiarato:

“Sono davvero triste. Era il mio fratellino dal cuore dolce. Il chiacchierone della famiglia. Negli ultimi giorni ho trascorso del tempo meraviglioso da sola con lui. Se ne è andato ridendo”.

Fonda ha recentemente lavorato al fianco di Nicolas Cage in The Runner, da ricordare inoltre la sua partecipazione in 3:10 to Yuma e in Ghost Rider.

Peter Fonda ottenne la prima parte importante della sua carriera nel 1966 grazie al film I selvaggi, diretto dal regista Roger Corman e con protagonisti anche Bruce Dern e Nancy Sinatra.

Nel 1998, l’artista ha pubblicato un’autobiografia intitolata Don’t Tell Dad: A Memoir, in cui ha rivelato che guardando il poster de I Selvaggi ha avuto l’idea di realizzare Easy Rider, infatti l’attore scrisse la sceneggiatura del film insieme a Terry Southern e Dennis Hopper.

Fonda nel 1971 ha firmato anche la regia del film Il ritorno di Harry Collings, mettendo alla prova le capacità come regista anche in occasione di altre pellicole come Wanda Nevada e Idaho Transfer.

Fonte: VARIETYFoto: Instagram / fatherandsonhedetoft 

Lascia una recensione

SCRIVI IL TUO COMMENTO QUI

  Subscribe  
Notificami