Game of Thrones, Emilia Clarke contro Photoshop

37 Condivisioni

Emilia Clarke si oppone all’uso di Photoshop: “Non è reale. È tutto finto.” 

 

STAR: #EmiliaClarke – tenacemente.com #tenacemente #star #actor #actors #actress #cinema #movies #movie #hollywood #celebrity #GameofThrones #IlTronoDiSpade

Pubblicato da TenaceMente su Lunedì 1 aprile 2019

L’attrice di Game of Thrones è contraria al ritocco digitale usato dalle star per modificare le foto sui social… 

Emilia Clarke durante un’intervista a Vogue UK ha dichiarato di trovare davvero sgradevoli e finte le foto ritoccate con Photoshop che molte celebrità pubblicano su Instagram

Secondo la star di Game of Thrones, i vip rappresentano un esempio da seguire per molte persone comuni e i social costituiscono uno strumento di comunicazione molto potente. 

Insomma gli attori attraverso il loro comportamento possono influenzare chi li segue e pubblicare su Instagram foto ritoccate in modo digitale serve solo a creare nei fan false aspettative e modelli di perfezione in realtà inesistenti… 

Ecco le dichiarazioni di Emilia Clarke a Vogue UK:  

“Le star hanno a disposizione un team di professionisti che lavorano per loro sull’allenamento, la dieta, il trucco e i capelli, inoltre ricorrono anche all’uso di Spanx, un famoso brand di biancheria intima modellante. Insomma pensano a tutto”. 

 

STAR: #EmiliaClarke – tenacemente.com

Pubblicato da TenaceMente su Domenica 20 gennaio 2019

 

Emilia Clarke condanna l’uso di Photoshop e delle altre applicazioni che consentono anche alle persone non famose di ritoccare le foto in modo molto simile a come fanno le star

“Non va bene che le persone comuni ritocchino le loro foto. Le app per sembrare più magre o cambiare il colore della pelle dovrebbero essere eliminate.” 

La star di Hollywood ha le idee chiare sul ritocco digitale:  

“Non mi piace che i giovani ritocchino le foto per cambiare sé stessi, non sono d’accordo all’uso di queste app, è una schifezza che dovrebbe sparire dai cellulari”. 

Tuttavia secondo Emilia Clarke non c’è nulla di male nell’uso di filtri ad esempio per dare maggiore luminosità a un’immagine, ma è contraria all’utilizzo di Photoshop anche nel campo pubblicitario: 

“Mi piace il mio aspetto fisico, non desidero ritocchi sulle locandine. Recentemente in alcuni poster promozionali mi hanno ingrandito il seno e questo non mi è piaciuto.” 

Quindi Emilia Clarke la pensa diversamente da molte altre star che invece ricorrono a Photoshop pur di apparire perfette nelle foto su Instagram: 

“Tutte quelle modifiche sono solo stupidaggini. Non è il loro vero aspetto. Nessuno ha quell’aspetto!”.

L’attrice diventata famosa grazie alla serie “Il Trono di Spade” ha rivelato la sua personale esperienza, confessando di aver sofferto molto da piccola a causa di queste cose: 

“Da piccola soffrivo perché credevo che l’aspetto dei personaggi famosi in TV, sulle riviste o al cinema, fosse vero. Invece non è così. Amate le forme del vostro corpo… Non è mai sbagliato essere sé stessi”. 

Infine la star di Game of Thrones lancia un messaggio importante soprattutto ai più giovani: 

“Troveremo la nostra vera bellezza soltanto guardando dentro di noi e non fuori.”

Tu sei d’accordo con Emilia Clarke? Cosa ne pensi dell’uso di Photoshop per ritoccare le foto? La tua opinione conta! Scrivi un commento per esprimerla?   

0 0 vote
Article Rating
37 Condivisioni

Giusy Lombardi

Ciao! Sono Giusy Lombardi e lavoro come web writer, copywriter e voice over da dieci anni. Creo e scrivo contenuti per il web. Realizzo articoli per siti internet, sviluppo e ottimizzo testi unici. Mi piace esaltare le qualità di prodotti o servizi che ritengo utili. Uso la mia voce per qualunque richiesta audio.

Potrebbero interessarti anche...

SCRIVI IL TUO COMMENTO QUI

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x