Luke Perry in ospedale: l’attore è stato colpito da un ictus

Luke Perry colto da malore e ricoverato d’urgenza in ospedale! 

Secondo quanto riportato da Tmz l’attore Luke Perry è stato colpito da un ictus e portato urgentemente in ospedale, proprio nei giorni in cui la Fox ha diffuso il teaser trailer del revival di Beverly Hills 90210

Momenti di panico per i fan della star di Hollywood famosa per l’interpretazione di Dylan nella serie TV cult anni ’90. Recentemente era stato annunciato dalla CBS un revival con il cast originale ma pare che l’attore non avrebbe aderito al progetto. 

La ricostruzione di Tmz indica che questa mattina i paramedici sono intervenuti nella casa di Luke Perry a Los Angeles dopo aver ricevuto una richiesta di soccorso. 

Erano circa le 9.40 di mattina quando i medici hanno portato Luke Perry in ospedale.  

Al momento non si hanno notizie sulle sue condizioni. 

Luke Perry è diventato famoso per aver recitato nel ruolo di Dylan nella serie TV cult Beverly Hills 90210.

Oggi Luke Perry ha 52 anni e recita una parte in Riverdale
Il revival di Beverly Hills 90210 sarà disponibile in estate su Fox e l’emittente televisiva ha pubblicato anche il teaser trailer ufficiale dello show: 

Attualmente Luke Perry è ricoverato in prognosi riservata. 

Giusy Lombardi

Ciao! Sono Giusy Lombardi e lavoro come web writer, copywriter e voice over da dieci anni. Creo e scrivo contenuti per il web. Realizzo articoli per siti internet, sviluppo e ottimizzo testi unici. Mi piace esaltare le qualità di prodotti o servizi che ritengo utili. Uso la mia voce per qualunque richiesta audio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia una recensione

SCRIVI IL TUO COMMENTO QUI

  Subscribe  
Notificami