Bradley Cooper ‘Imbarazzato’ per la mancata nomination come Miglior Regista agli Oscar 2019

Bradley Cooper ‘Imbarazzato’ per la mancata nomination come Miglior Regista agli Oscar 2019

Bradley Cooper snobbato dall’Academy

Bradley Cooper durante una conversazione con Oprah Winfrey parla della mancata nomination agli Oscar 2019 come Miglior Regista per A Star Is Born il film con Lady Gaga

Alla fine dell’articolo troverai il video con l’intervista fatta da Oprah Winfrey a Bradley Cooper

L‘attore e star di Hollywood ha esordito come regista al cinema proprio con A Star Is Born, tuttavia la pellicola con Lady Gaga non è riuscita a convincere l’Academy a candidarlo come Miglior Regista

Bradley Cooper non è sorpreso dalla mancata nomina, ma imbarazzato perché ha pensato di non aver svolto bene il suo lavoro. 

Bradley Cooper beveva un caffè con un amico e ha ricevuto il messaggio dalla sua pubblicista Nicole che si congratulava per le altre nomine agli Oscar 2019 

Immediatamente l’attore ha capito di non aver conquistato la candidatura come Miglior Regista. 

La delusione è stata grande perché ha pensato di non aver contribuito al successo del film. 
Bradley Cooper dopo essere stato snobbato dalla nomination come Miglior Regista ha capito che la cosa più importante non è il premio ricevuto ma lavorare duramente per rendere credibile il proprio lavoro al cinema.  

A Star is Born ha ottenuto otto nomination agli Oscar 2019: Bradley Cooper è candidato come Miglior Attore protagonista. 
A te è piaciuto il film A Star Is Born? Secondo te l’attore meritava anche la candidatura come Miglior Regista? Scrivi un commento qui sotto per farmelo sapere?

Lascia una recensione

Rispondi

  Subscribe  
Notificami
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: