INSIGNE: DA VENDITORE AMBULANTE A CALCIATORE

0

Insigne racconta la sua storia e ammette di essere un grande fan di Lavezzi.

Insigne rivela in che modo è diventato un calciatore di successo nelle partite di Serie A.

Ecco come il giovane di Frattamaggiore è riuscito a diventare il leader nella squadra del Napoli.

Newscalciosport: cresciuto sognando di diventare come Lavezzi, in passato rifiutato da Inter e Torino, Insigne oggi è un calciatore famoso che spesso guida il Napoli alla vittoria sia nelle partite di Serie A che in Champions League, ma prima di realizzare il suo sogno ha dovuto combattere contro le avversità facendo grandi sacrifici.

INSIGNE E LAVEZZI

Nato e cresciuto a Napoli, Insigne è uno dei calciatori più famosi del campionato italiano e i suoi gol spesso hanno portato alla vittoria nelle partite di Serie A.

Carisma e intraprendenza, il ragazzo di Frattamaggiore ha sempre seguito il Napoli.

Sognava di poter cambiare vita e migliorare nella carriera.

Lavorando duramente è riuscito anche a giocare in Champions League.

Grande tifoso di Lavezzi fino al punto di chiamare il suo cane Pocho, nel periodo d’oro di questo calciatore al Napoli.

SPORT – CALCIO: INSIGNE SI RACCONTA
Nato in una famiglia non ricca e con poca voglia di passare il tempo a leggere libristudiareInsigne ha scelto in giovane età di lavorare per aiutare la mamma e il papà ad andare avanti.
Non ha mai smesso di sognare il successo come calciatore e cambiare vita.
Ha sempre desiderato essere un campione vincente nello sport.
SCARTATO DA INTER E TORINO
News: Insigne e il segreto del suo successo.
Lavorava come venditore ambulante, ma per affermarsi nello sport continuava a proporsi a squadre di calcio: sempre rifiutato perché considerato troppo basso sia da Inter che dal Torino.
Insigne non si è mai lasciato demoralizzare dalle sconfitte, nessuna depressione per le porte chiuse incontrate ma solo impegno e sacrifici in nome della passione per lo sport.
NEWS: INSIGNE E UN SOGNO CHIAMATO NAPOLI
Oggi non vive più a Frattamaggiore ma continua a dichiarare il suo amore alla città di Napoli che definisce unica perché mare, sole e buon cibo si trovano sempre.
DA VENDITORE AMBULANTE A CALCIATORE 
La sveglia suonava prima delle 7 quando era ambulante.
Insigne non ha mai rinunciato ai propri sogni.
Ha superato le difficoltà con perseveranza, continuando a tentare senza mai perdere la grinta.
I GOL IN CHAMPIONS LEAGUE E NELLE PARTITE DI SERIE A
Con il Napoli Insigne è riuscito anche a giocare in una delle competizioni più importanti come la Champions League ma prima di arrivarci ha lavorato duramente per attrarre benessere e raggiungere la felicità.
I rifiuti di squadre importanti nelle partite di Serie A come Inter e Torino non sono riusciti a fermarlo.
Trovava la forza mentale per affrontare tutti gli ostacoli senza rimpianti o errori grazie alla passione per il calcio: ogni pomeriggio correva ad allenarsi seppur stanco e sfinito.
Insigne spera di essere da esempio per tanti giovani che hanno una passione.
Invita tutti i ragazzi come lui a non demordere.
Mai lasciarsi demoralizzare dalle sconfitte ma continuare a tentare perché nella vita tutto può accadere se si desidera davvero qualcosa.
Tu quali sogni vorresti realizzare nella vita? Chi vorresti diventare? Scrivilo nei commenti qui sotto.